In questo articolo aiuteremo a fare chiarezza sul telecomando cancello e sulle sue funzioni. Sul mercato esistono principalmente due tipologie di telecomando per cancello automatico, ovvero con codifica dip-switch o rolling-code.

Telecomando cancello dip-switch

Partiamo dalla tipologia più semplice. Questi telecomandi sono definiti a codice fisso. Ma cosa sono i dip switch?  Sono delle levette fissate su di un componente elettronico, in pratica sono degli interruttori miniaturizzati. La loro corretta sequenza consente di aprire e chiudere il cancello automatico.

Le levette solitamente sono dieci, ma ne esistono anche modelli da dodici. Esse hanno due posizioni: on o off. Il funzionamento è molto banale. Per prima cosa bisogna determinare un codice, ovvero scegliere una sequenza di on e di off a piacere, per il funzionamento del telecomando. La medesima sequenza sarà poi riprodotta sulla ricevente radio. Una volta premuto il pulsante del telecomando, questo trasmetterà un segnale contenente quel codice alla ricevente radio che lo riconoscerà e farà aprire il cancello automatico della propria residenza o garage.

Bisogna però fare una considerazione : due telecomandi di brand diversi non saranno compatibili, pur avendo la stessa frequenza e lo stesso numero di dip-switch. Il motivo è estremamente semplice, poiché ogni marca seleziona uno specifico valore di on ed off, che il telecomando può assumere.

Si tratta dunque di una questione di linguaggi diversi. Immaginate di enunciare una stessa frase in italiano e in inglese ad una persona che l’inglese non lo conosce. Cosa succede? Succede che il nostro interlocutore non non comprenderà il nostro enunciato. Ebbene, lo stesso discorso vale anche per il telecomando per cancello automatico.

Telecomando cancello rolling-code

In questo caso, il codice cambierà ogni volta che il pulsante viene premuto. Il vantaggio risiede proprio nel fatto che riescono a garantire una maggiore sicurezza, rispetto al modello precedente. Infatti, ad ogni pressione di un tasto del trasmettitore, verrà inviato alla centrale di comando un codice sempre diverso, identificabile  esclusivamente dalla ricevente.

Dunque a differenza dei telecomandi con codifica dip-switch, un telecomando rolling code non è duplicabile, poiché ogni codice è accettato dalla ricevente una sola volta.

Scopri le nostre soluzioni

I nostri prodotti sono sinonimo di comfort e sicurezza!

Scopri la nostra serie DX

L’offerta della Serie DX comprende una sere di tools per il completamento dell’automazione del tuo cancello: antenne, decoder quadricanali rolling code, decoder tradizionali, radiocomandi e software desktop per la gestione dei radiocomandi.

Telecomando bicanale bidirezionale DXR20

Contattaci per qualsiasi informazioni

Inviaci una mail, ti risponderemo il prima possibile.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio